Il futuro con l‘idrogeno

L'idrogeno avrà un ruolo importante nell’innovazione delle fonti energetiche, sia come deposito per l'elettricità ecologica sia per la mobilità attraverso azionamenti di celle a combustibile. Nella produzione di idrogeno per elettrolisi, l'elettricità generata in autonomia, viene utilizzata per separare l'acqua in idrogeno e ossigeno. Attraverso un processo chimico, l'idrogeno reagisce con l'ossigeno e l'energia creata è in grado di azionare un motore elettrico. 

Raccordi, il nostro marchio: H2-Lok

None

I nostri raccordi per le vostre applicazioni con l’idrogeno

None

I raccordi a doppia ogiva sono ideali per le applicazioni con idrogeno e con vari tipi di gas. Sono certificati DNV-GL e TA-Luft e nell’immediato futuro è prevista anche la certificazione EC79.

Tutti i nostri raccordi compresi i componenti più sensibili, come gli anelli di serraggio, sono prodotti in Europa.

Il raccordo è costituito da 4 parti: il corpo che trasporta i fluidi (unione diritta, unione a gomito, unione a tee o unione a croce), il dado e i due anelli, anteriore e posteriore.

Certificazioni

Sono certificati DNV-GL e TA-Luft. Altre certificazioni su richiesta.

None
None

Informazioni tecniche

Misura: metrica o in pollici

Materiale: 1.4404 / AISI 316L

Fluido: per liquidi e gas

Pressione: realizzabili fino a 700 bar

None